Galateo degli Occhiali da Sole

Seppure lo scopo dei sunglasses è quello di proteggere la vista dai raggi dannosi della luce naturale eccessiva, vengono indossati anche per apparire più alla moda e dare al viso un tocco di personalità.

Occhiali da Sole: Galateo e Bon Ton
Occhiali da Sole: Galateo e Bon Ton

Dunque alla loro funzione principale si è aggiunta quella di rappresentare un accessorio estetico in grado di esprimere il temperamento di chi li indossa.

C’è da dire però che anche nel modo in cui vengono utilizzati è necessario tener conto delle buone maniere.

Usando gli occhiali con lenti da sole in modo appropriato e facendo attenzione a qualche piccolo accorgimento, puoi apparire una persona raffinata e di classe, che rispetta le buone maniere e sa comportarsi correttamente nei confronti degli altri.

Occhiali da sole e bon ton

Ecco alcune regole da rispettare anche se vuoi rinunciare il meno possibile ad indossare i tuoi occhiali da sole, evitando comunque di fare brutte figure in pubblico.

Decalogo del galateo degli occhiali da sole

  1. Al bando l’utilizzo di sera anche se si tratta di occhiali da sole di marche famose, tranne che tu voglia darti un’aria eccentrica, al buio, negli ambienti al chiuso o in luoghi poco illuminati. La regola quindi vale nei negozi, al ristorante, nei luoghi di culto, musei, posti di lavoro ecc. D’altronde se si chiamano occhiali da sole e non occhiali da buio ci sarà un motivo;
  2. togli sempre gli occhiali da sole quanto interloquisci con gli altri. Tenerli indossati mentre si dialoga con altre persone mette a disagio il prossimo e creano una sorta di barriera che può anche indisporre (anche perché non si capirebbe dove stai guardando e potresti anche far trapelare timidezza)  perché dimostrano disattenzione. Non dimenticare che guardare negli occhi il prossimo è sinonimo di lealtà, ispira fiducia e dimostra anche rispetto;
  3. evita di metterli sulla testa anche se rispetti la regola di toglierli al momento opportuno. Puoi sempre tenerli in mano se stai intrattenendo una breve conversazione, oppure riporli nella loro custodia nel caso in cui la chiacchierata, il dialogo o il colloquio durerà più a lungo;
  4. non appoggiare gli occhiali sul tavolo: si tratta di una cattiva abitudine purtroppo molto diffusa. Ovunque sia il luogo in cui ti trovi, tranne che non si tratti di casa tua, riponili nel loro astuccio e mettili in tasca o nella borsa;
  5. non giocare con gli occhiali: sicuramente anche a te sarà capitato, magari senza rendertene conto, di giocherellare con gli occhiali da sole, farli ruotare o ondeggiare, di usarli per grattarti la testa, tenerli sulla fronte o tra i capelli come se si trattasse di un fermaglio (tra l’altro così si rovinano le asticelle) o peggio ancora di mordicchiarli. La loro funzione è solo quella di proteggere gli occhi dalla luce naturale, quindi vanno usati solo per l’apposito scopo, anche perché altrimenti faresti trasparire nervosismo;
  6. non appendere gli occhiali ai vestiti se non vuoi assolutamente apparire fuori moda o appena uscito da un film girato nel secolo scorso, quando era frequente vedere persone che li tenevano appesi alla maglietta, alla camicia o addirittura alla tasca dei pantaloni.
  7. nelle foto togli gli occhiali da sole, soprattutto se si tratta di scatti che userai per un utilizzo professionale. L’aria misteriosa in ambito lavorativo non è mai un buon biglietto da visita;
  8. non gesticolare con gli occhiali in mano: anche se noi italiani siamo famosi nel mondo (spesso anche presi in giro per questo) per la gestualità ricorrente, sarebbe buona norma almeno evitare di usare gli occhiali come se fossero un prolungamento della mano se siamo soliti fare gesti mentre parliamo con qualcuno;
  9. non pulire le lenti e non sistemare gli occhiali da sole continuamente mentre parli con altre persone. Questa abitudine infatti si rispecchia negativamente nell’impressione che l’interlocutore si farà di te, dimostrando nervosismo, noia e insicurezza.
  10. controlla sempre che gli occhiali da sole siano puliti prima di uscire da casa: soprattutto se li usi spesso, potrebbero esserci ditate o polvere accumulata ai bordi delle lenti. Quindi se non vuoi dare l’idea di essere una persona trasandata (anche se vestita in modo elegante, costoso o comunque appropriato) questa accortezza farà sicuramente la differenza.

Eccezioni alla regola

Molte delle norme indicate sopra in qualche caso possono anche essere ignorate, come ad esempio se ti trovi con persone che ti conoscono bene, a casa di parenti o amici coi quali hai un ottimo rapporto interpersonale che non darebbe mai adito a dubbi o preconcetti.

Se vuoi apparire (ed essere) una persona di classe, il galateo degli occhiali da sole è comunque da rispettare rigorosamente nei luoghi pubblici dove le buone maniere vanno sempre messe in pratica anche nel modo in cui utilizzi gli occhiali da sole.

OCCHIALI DA SOLE FIRMATI: CLICCA QUI E SCOPRI I NUOVI MODELLI


LEGGI ANCHE:


Le informazioni riportate in questo sito hanno solo uno scopo informativo. Non costituiscono formulazione di diagnosi o prescrizione di cure, né sostituiscono il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Chiedi sempre il parere di un Dottore riguardo qualsiasi indicazione riportata.