Antiriflesso Occhiali a Cosa Serve

Vuoi sapere cos’è l’antiriflesso per le lenti degli occhiali? Leggi l’articolo e scopri a cosa serve e perché applicare il trattamento antiriflesso agli occhiali da vista.

Il trattamento antiriflesso delle lenti è una speciale pellicola protettiva che ha lo scopo di migliorare il comfort visivo, evitare che le lenti si graffino e facilitarne la pulizia.

lenti antiriflesso
lenti antiriflesso

Antiriflesso: cos’è

Si tratta di un sottilissimo film (che non influisce sullo spessore) trasparente che, interferendo positivamente con la luce, elimina le riflessioni (le cosiddette immagini fantasma) e permette di  vedere in modo più luminoso proprio grazie alla maggior trasparenza.

Vantaggi dell’antiriflesso

Il trattamento antiriflesso applicato agli occhiali da vista migliora la capacità di distinguere nettamente i contorni degli oggetti, la nitidezza della visione ed il comfort visivo.

Infatti aiuta gli occhi a stancarsi di meno anche davanti a qualsiasi schermo.

Vale la pena specificare che, chi lavora col computer o trascorre molto tempo al cellulare o davanti al tablet, potrebbe farsi applicare sulle lenti degli occhiali, in alternativa all’antiriflesso, la schermatura anti luce blu, appositamente studiata proprio per proteggere la vista dalla luce emessa dagli schermi digitali di questi dispositivi.

Cura delle lenti antiriflesso

Per evitare che il rivestimento antiriflesso si rovini, basta tenere gli occhiali lontani dalle fonti di calore.

In generale, la durata del filtro antiriflesso è piuttosto alta: se il trattamento è ben fatto dura almeno tre anni.

Esistono dei metodi fai da te per rimuovere l’antiriflesso rovinato: se le lenti sono organiche (cioè realizzate in plastica o CR-39) si possono usare dei kit specifici o l’idrossido di potassio a freddo, se invece la lente è in vetro occorre immergerla in una soluzione di idrossido di potassio a caldo, ma la procedura da eseguire è piuttosto pericolosa per la salute.

Pulizia delle lenti antiriflesso

Gli accorgimenti per igienizzare le lenti antiriflesso sono le stesse che si utilizzano per pulire qualsiasi tipo di lente oftalmica, ovvero:

  1. passa gli occhiali sotto l’acqua corrente fredda;
  2. strofinaci sopra con le dita un po’ di sapone neutro;
  3. puliscili con un panno morbido o un tessuto in microfibra;
  4. lascia asciugare gli occhiali all’aria;
  5. ripassali con un altro panno asciutto.

Lenti antiriflesso: prezzi

Tenendo conto che le lenti sono spesso indispensabili per porre rimedio a difetti visivi, non ci si dovrebbe soffermare soltanto al prezzo, bensì guardare alla qualità e alla salute degli occhi, soprattutto se l’antiriflesso è indispensabile per vedere meglio.

Fatta questa doverosa precisazione, è possibile affermare senza ombra di dubbio che le lenti antiriflesso costano poco più delle lenti normali, con tutti i vantaggi che ne derivano dall’uso.

i difetti della vista, quindi, come tali, dovrebbero sempre essere concepite non come un costo, ma come un vero e proprio investimento per il proprio benessere visivo.


LEGGI ANCHE:


Le informazioni riportate in questo sito hanno solo uno scopo informativo. Non costituiscono formulazione di diagnosi o prescrizione di cure, né sostituiscono il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Chiedi sempre il parere di un Dottore riguardo qualsiasi indicazione riportata.